lunedì 2 aprile 2012

Cuoricini di mandorle e pane

Buongiorno cari amici, passato bene in fine settimana?? noi lo abbiamo passato in casa con l'influenza intestinale, o meglio sia Jonathan che il marito sono k.o., io ed Evelyn per ora resistiamo, però non si dorme,ma non per il bimbo piccolo,ma per quello grande "mio marito"!! non so se sono così anche i vostri, ma quando hanno anche una linea di febbre sembra stiano quasi per morire!!
Vi lascio il dolcetto del lunedì, buono anche da inzuppare..

Un abbraccio
Elena

Ingredienti per 4 persone:
  • 125 g di mandorle tostate
  • 4 uova
  • 125 g di zucchero
  • 50 g di pangrattato
  • 50 g di liquore di mandorla
  • Stampo: Happyflex
Preparazione:
  1. Tritate finemente le mandorle.
  2. Montate i tuorli con lo zucchero, unite il liquore, il pangrattato e le mandorle. Mescolate bene e amalgamate poi gli albumi montati a neve.
  3. Versate l'impasto negli stampini e infornate a 180 gradi per 30 minuti circa.

Con questa ricetta partecipo al contest di Nuvole di farina:

34 commenti:

  1. Buoni questi dolcetti Ely!!!!
    Tutti gli uomini sono uguali quando sono ammalati :DDDD
    baciusssss

    RispondiElimina
  2. I dolcini sono assolutamente squisiti, da provare!!I mariti invece sono proprio fatti con lo stampo (meglio che i tuoi cuoricini!!!!:-))Un bacio cara!

    RispondiElimina
  3. Che teneri! E che buoni!! ^^
    Baci!

    RispondiElimina
  4. Meravigliosi ! Buonissimi e sofficissimi !
    Spero che il virus abbandoni presto casa tua..quante persone malate in questo periodo ! Colpa del tempo ballerino ?? Un bacio !

    RispondiElimina
  5. Ma quanto sono buoni?? baci e buona settimana.

    RispondiElimina
  6. ma quanto saranno buoniiiiiii

    RispondiElimina
  7. Con i bambini,non si puo' mai sapere, un'ora prima stanno bene, un'ora dopo hanno la febbre, comunque spero che il tuo ometto guarisca presto, anche quello grande,noi donne resistiamo, altrimenti chi li prepara i dolci? baci

    RispondiElimina
  8. ahaha effettivamente quello dei maschietti è un atteggiamento comune, spero per te che tuo marito guarisca presto e che tu non prenda l'influenza intestinale, ma se doveesse succedere rendigliela :) ahaha
    grazie per la deliziosa ricetta, un bacione

    RispondiElimina
  9. E' risaputo che "i bimbi grandi" quando stanno male... anche poco poco... sono moribondi!!! Il tuo rientra nella media nazionale!
    Invece mi sa che la bontà di questi dolcetti superi la media nazionale!! O no?

    RispondiElimina
  10. mamma mia che bontà devono essere!!!

    RispondiElimina
  11. tutti gli uomini sono così ahhahahah..mi dispiace spero si rimettano presto!complimenti tesoro bellissimi questi cuoricini!un bacione

    RispondiElimina
  12. bellissimi e buonissimi!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. ma che belli davvero!!! carinissimi...e buona anche la ricetta...un bacione!!!

    RispondiElimina
  14. una bella ricetta semplice ma molto gradevole

    RispondiElimina
  15. Bella la forma a cuore e tanto golosi, brava!Ciao

    RispondiElimina
  16. che buoni che devono essere Ely!!!!
    auguroni per i tuoi uomini!
    anche qui siamo tutti malazzati.... :-( non se ne può più! anche se..è una scusa in più per coccolarsi con un dolcino ;)
    un bacione

    RispondiElimina
  17. anche Chri ha l'influenza intestinale...e anche una delle maestre del nido.. che ci sia qualche virus?? carinissimi questi cuoricini, mi segno la ricetta.

    RispondiElimina
  18. Semplicemente deliziosi, vi auguro una veloce guarigione.
    A presto

    RispondiElimina
  19. ciao Elena,mi piace molto il tuo blog e tu seguirò molto volentieri.Se vuoi passarmi a trovare ne sarò lieta,ciao ciao

    RispondiElimina
  20. Che curiosi questi cuoricini, mi piacerebbe provarli!!

    Buona guarigione a bimbi grandi (!!) e piccoli!

    RispondiElimina
  21. penso che i mariti,al primo sintomo di malattia piu' o meno siano tutti uguali!!!belli i tuoi cuoricini e auguri di pronta guarigione,un abbraccio!

    RispondiElimina
  22. Anche il mio!!!dai fatti coraggio! bellini a forma di cuore..un abbraccio

    RispondiElimina
  23. son tutti uguali se ti puo' consolare..una rogna..quando sono malati!!
    ottima consolazione i tuoi cuoricini!!
    baci

    RispondiElimina
  24. Sono tutti uguali... quando hanno un'unghia che gli fa male sembra che sia il dolore più lancinante che una persona abbia mai dovuto sopportare.
    Eppure questi deliziosi cuoricini dovrebbero far passare tutti i dolori...

    RispondiElimina
  25. Sono carinissimi!!
    Mi piace molto l'abbinamento pere-mandorle!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. troppo buoni! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  27. questi dolcetti sono molto invitanti, dove c'è farina di mandorle so già che sono fantastici :)
    potrebbero risollevare l'unore dei "bambini grandi"? mmmmm! forse.. ma non son sicura! ahah!!
    buona ripresa a tutti!

    RispondiElimina
  28. uh, sembrano davvero buonissimi! mi immagino un profumo meraviglioso di mandorla! anche a colazione ci stanno eh.. buoni!

    RispondiElimina
  29. Che meraviglia questi cuoricini Ely!
    Un bacione! :)

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi riepie il cuore di gioia ...