lunedì 7 aprile 2014

Topolino al cocco

Buon lunedì, o almeno lo spero per voi....
oggi vi posto una ricetta molto semplice, una pasta frolla però con l'aggiunta di cocco, una chicca che a me piace moltissimo.

Buona settimana
Elena


Ingredienti:
  • 150 g farina di cocco
  • 200 g farina
  • 100 g burro 
  • 100 g zucchero
  • 2 uova
  • 1 pizzico di sale
  • scorza grattugiata di limone
  • 100 g di cioccolato al latte
Preparazione:
  1. Unite tutti gli ingredienti cercando di non impastare troppo altrimenti non verà friabile.
  2. Formate una palla e fate riposare in frigorifero per 30 minuti circa.
  3. Stendete la pasta, dategli la forma che volete, io ho scelto topolino e infornate e 180 gradi per circa 15 minuti.
  4. Sciogliete il cioccolato con un po di latte e ricoprite parte della pasta frolla.

giovedì 3 aprile 2014

Mousse al cioccolato al latte con cuore di cioccolato bianco

Finalmente è arrivato di caldo e cosa c'e di meglio che mangiare una buona mousse piena di cioccolato????

Buona serata amici!!
Elena


Ingredienti:
  • 250 g di cioccolato al latte
  • 250 g di cioccolato bianco
  • 500 ml di panna
  • 100 g di Tuorli
  • 6 g di gelatina in Fogli
  • 40 ml di latte
Preparazione:
  1. Prendete due contenitori e mettete 3 g di gelatina ad ammorbidire in acqua per ogni contenitore, poi, sempre lasciandoli divisi, scioglietela in 20 ml di latte ciascuno.
  2. Montate 50 g di tuorli, unire il cioccolato al latte e la gelatina, infine 250 g di panna montata.
  3. Montate i restanti tuorli, unite il cioccolato bianco, la restante gelatina e la panna montata.
  4. Prendete uno stampo piccolino, riempitelo fino a circa metà con la mousse di cioccolato al latte, poi prendete un oggetto a forma di cilindro, rivestite di alluminio e ponetelo al centro dello stampo in cui avete versato la mousse al cioccolato al latte, ponete poi in freezer per circa 1 oretta.
  5. Togliete dal freezer, togliete also la forma di un cilindro e versate nell'incavo creato la mousse al cioccolato bianco. Rimettete il freezer per circa 3/4 minuti.

sabato 29 marzo 2014

Torta tiramisù

Buongiornoooooo il 24 febbraio e stato il compleanno del mio ometto 6 anni, ma ci compensare?! non mi sembra vero che siano già passati così in fretta! Gli abbiamo fatto due festicciole, una con i nonni e zii e una gli amichetti dell'asilo, la torta che vi propongo oggi l'ho fatta per la festa con nonni e zii e devozione dire che è stata molto apprezzata!

Buon sabato 
Elena


Ingredienti:

Per la base:
  • 200 g di farina 00
  • 6 Uova
  • 190 g di zucchero
  • La Scorza di limone ONU
  • 1 bustina di lievito
Per la crema:
  • 350 g di mascarpone
  • 50 g di nutella
  • 400 ml di panna
  • 250 g di crema pasticcera
  • 6 tazzine di caffè
  • Savoiardi
  • Cacao
Preparazione:

Per il pan di spagna:
  1. Montate i tuorli con metà dell zucchero fino a renderli gonfi e spumosi.
  2. Montate s parte gli albumi a neve ben germa mettendo il restante zucchero.
  3. Unite i due composti e mescolate delicatamente, unite la farina, la scorza del limone e il lievito.
  4. Infornate e 180 Gradi per circa mezz'ora.
Per la crema:
  1. Unire il mascarpone e la panna e prima il Che Si monti il ​​Tutto UNIRE la crema pasticcera e la nutella.
Composizione del dolce:
  1. Tagliate il pan di spagna in pezzi una causa, bagnateli con il caffè.
  2. Sul Primo strato versate la crema di mascarpone, poi il destino Uno strato di savoiardi Bagnati col caffè, Uno strato di crema di mascarpone e INFINE L'ultimo pan di spagna. 
  3. Montate la restante panna.
  4. Tagliate Una Misura i savoiardi e metteteli Attorno alla torta, riempite poi il sopra con i ciuffi di panna, spolverizzate di cacao e ponete in Frigorifero Fino al Momento di Servire.




giovedì 20 marzo 2014

Veneto: Frittata di radicchio per L'Italia nel piatto

Ciao cari amici, siamo al 20 del mese per stupirvi con le nostre delizie italiane, il tema di oggi solo le uova, in tutte le versione ed io ho deciso di deliziarvi con una bella fritta con il nostra caro radicchio, tipico del mia regione, il Veneto. 
Come già sapete alcune regioni sono mancanti, per questo abbiamo organizzato un contest che ha come premio l'entrata nel gruppo, questo mese il contest è rivolto alle regioni di Lombardia e Calabria.... come partecipare e le regole le trovate qui. Mi raccomando, vi aspettiamo numerosi!!



Ingredienti per 8 porzioni:


  • 6 uova
  • 250 gr di radicchio rosso 
  • 1 zucchina piccola
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 50 ml di latte 
  • 3 cucchiai di panna
  • 1 cipollina
  • olio 
  • sale e pepe
Preparazione:



  1. Rosolare in una padella con olio la cipolla e la zucchina tritati, unite poi il radicchio tagliato a pezzetti, mescolate e fate insaporire qualche minuto. Aggiustate di sale e pepe.


  1. Quando il tutto sarà saporito, unite la panna e mantecate.
  1. In una terrina sbattete le uova con sale, pepe, parmigiano e latte e unite il tutto al miscuglio di radicchio.
  1. Versate il composto negli stampini e infornate a 180 gradi per circa 20 minuti.


Ed ora le altre delizie italiane:

Trentino Alto Adige Frittata allo speck- http://afiammadolce.blogspot.com/2014/03/frittata-allo-speck.html 
Emilia Romagna- Budino di uova ghiacciato o cacio bavarese  - http://zibaldoneculinario.blogspot.com/2014/03/budino-di-uova-ghiacciato-o-cacio.html

lunedì 17 marzo 2014

A.A.A. foodblogger delle regioni LOMBARDIA e CALABRIA CERCASI

A.A.A. foodblogger delle regioni LOMBARDIA e CALABRIA CERCASI .

Avete voglia partecipare alla nostra rubrica L'Italia Nel Piatto? Allora vi aspettiamo, queste sono le regole!

Le regole del gioco:
-per motivi organizzativi potrà partecipare solo chi ha un blog
- i partecipanti dovranno essere residenti o originari delle regioni richieste
-i partecipanti dovranno creare ricette tradizionali (dolci o salate) della regione di appartenenza e dovranno contenere: accenni alla tradizione e/o alla storia del piatto proposto ed almeno 2 foto
-varranno ricette pubblicate dal 1 aprile sino al 30 aprile compreso- non saranno valide le ricette già pubblicate, ma con la ricetta si potrà partecipare ad altri contest
-i partecipanti dovranno inviare un minimo di 2 ricette, massimo di 3-si dovrà esporre il banner del gioco linkato alla pagina facebook di L'Italia Nel Piatto, sia nel post della ricetta sia nella barra laterale del blog
- si segnalerà la partecipazione e le ricette preparate lasciando un commento alla pagina de "L'Italia nel piatto" con link alla ricetta relativa, sotto al post in cui si pubblicizza il contest

Speriamo che tutte queste indicazioni non vi disorientino perché vi vogliamo numerosi!!

lunedì 10 marzo 2014

"Lattughe"


Lo so sono in ritardo, carnevale oramai è finito, ma sapete come si dice, meglio tardi che mai...
oggi vi presento le "lattughe" noi a Verona le chiamiamo così, ma sono le classiche "chiacchere".

Buon appetito
Elena 


Ingredienti per 40 lattughe:
  • 3 uova
  • 25 g di burro
  • 1 bustina di vanillina
  • 3 g di lievito chimico in polvere
  • 35 g di zucchero
  • 25 g di farina
  • 1 pizzico di sale
  • 15 ml di grappa
  • Olio di semi per friggere
  • Zucchero a velo
Preparazione:
  1. Setacciate la farina con il lievito e disponete il tutto su di una spianatoia formando una piramide.
  2. Ponete al centro il burro, lo zucchero, la vanillina, 2 uova intere e un tuorlo, la grappa e il sale.
  3. Lavorate bene gli ingredienti per almeno 10 minuti, fino a formare un impasto liscio ed elastico.
  4. Date la forma di una palla e fatelo riposare riposare  avvolto nella pellicola trasparente in luogo fresco per almeno 30 minuti.
  5. Tirate la pasta con l'apposita macchinetta fino ad ottenere uno spessore di circa 2 mm.
  6. Con una rotellina ricavate delle strisce di circa 5 cm per 10 cm e su ognuno di quelle praticate tre tagli centrali dal lato corto.
  7. Scaldate l'olio e quando sarà pronto ponete le strisce nell'olio, giratele da ambo i lati e appena sono dorate, toglietele e fate sgocciolare su carta assorbente.
  8. Quando si saranno raffreddate spolverate di zucchero a velo.

martedì 4 marzo 2014

Torta allo yogurt e amarene


Buongiorno amici, oggi vacanza forzata dal lavoro causa influenza, praticamente sono due giorni che dal divano passo al letto, non ne posso più..ma passiamo alla ricetta di oggi, un buon dolcetto con le favolose amarene Fabbri, questa torta è molto semplice, ma davvero morbida e gustosa, adatta anche ai bambini.

Buona giornata
Elena


Ingredienti:
  • 3 uova
  • 130 g di burro
  • 125 g di yogurt greco
  • 230 g di zucchero
  • 300 g di farina 000
  • 1 bustina di lievito
  • Amarene Fabbri
Procedimento:
  1. Lavorate bene lo zucchero con le uova fino a renderle bianche e spumose, unite poi lo yogurt, il burro fuso, la farina, un po di amarene con il loro succo e per ultimo il lievito.
  2. Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
  3. Infornate a 180 gradi per 30 minuti circa.
  4. Sfornate la torta, spolverizzatela di zucchero a vela quando si sarà raffreddata e servite.