lunedì 29 giugno 2015

Risotto con polpette

Oggi vi offro un risotto veloce con delle polpettine molto invitante, un primo piatto che fa anche da secondo piatto.

Buon appetito
Elena
 

Ingredienti:

  • 300 g di riso carnaroli
  • 1 scalogno
  • 1 hamburger
  • Grana gratuggiato
  • burro q.b.
  • 1 lt di brodo di pollo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • pepe

Preparazione:

  1. Tritate finemente lo scalogno e soffriggetelo nel burro.
  2. Con gli hamburger preparate delle polpettine e cucetele con lo scalogno alcuni minuti.
  3. Trascorso questo tempo unite il riso, fatelo tostare e sfumate con il vino.
  4. Portate il riso a cottura aggiungendo brodo al bisogno.
  5. Spegnete il fuoco, mantecate con il grana e servite.

mercoledì 24 giugno 2015

Meringata per il battesimo di un piccolo campione

Per un battesimo di alcuni nostri amici mi hanno chiesto di preparare una meringata, quindi mi sono messa all'opera e questo è il risultato. E' un dolce semplice ma che non stanca mai, la sua bontà riempie i palati di quella cremosità che ti fa volare in un paradiso.

Buon appetito
Elena


Ingredienti per 8 persone: 

Per le meringhe:
  • 4 albumi
  • 300 g di zucchero
Per la crema:
  • 4 tuorli
  • 100 g di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 300 g di panna

 Preparazione:

 Per le meringhe:
  1. Montate a neve gli albumi con 150 g di zucchero semolato, quando sono ben ferme, aggiungete il restante zucchero e mescolate delicatamente dal basso verso l' alto.
  2. Con la sac a poche con un movimento a spirale formate due dischi di meringa del diametro della torta, piu qualche meringa che poi verrà sbriciolata, fate seccare in forno per 3 ore a 90 gradi tenendolo semiaperto per fare uscile l' umidita.
Per la crema:
  1. Montate i tuorli con lo zucchero semolato, unite il latte e cuocete per 10 min a fuoco moderato. 
  2. Fate raffreddare.
  3. Montate la panna e unitela (lasciandone un po da parte) alla crema, mescolando dal basso verso l'altro.
Composizione del dolce:
  1. Prendete un disco di meringa, mettete sopra la crema, coprite con l'altro disco, contornate di panna montata e pezzetti di meringa.




martedì 16 giugno 2015

Spaghetti con acciughe e barba di frate

Buongiorno mondo, ci troviamo oggi con il consueto appuntamento dell'Italia nel piatto. In questa uscita parliamo di pesce e sapete bene che il Veneto ne è ricco, con la sua Chioggia, in provincia di Venezia fa sfamare praticamente tutta la regione.
Io vi presento una semplice spaghettata, ma arricchita con delle buoe acciughe accompagnate dalla barba di frate, ossia gli agretti.

Buon appetito
Elena


Ingredienti per 2 persone:

  • 180 g di spaghetti
  • 60 g di burro
  • 5 acciughe sott’olio sgocciolate
  • Un mazzo abbondante di barba di frate (agretti)
  • Sale 
  • Pepe
  • 2 cucchiai di olio extra vergine d’oliva

Preparazione: 

  1. Lavate la barba di frate con abbondante acqua fredda, scolateli e asciugateli con un panno da cucina. 
  2. Portate a bollore l’acqua per la pasta.
  3. In una padella scaldate il burro, aggiungete quindi le acciughe, mescolando fino a che non si sono sciolte, unite la barba di frate e saltateli per qualche minuto in modo da ammorbidirli e insaporirli. Poi frullate il tutto.
  4. Cuocete gli spaghetti nell’acqua bollente salata, scolateli facendo in modo di trattenere un po’ di acqua di cottura della pasta. 
  5. Trasferite gli spaghetti in una padella, unite il frullato di acciughe e barba di frate saltate il tutto per due minuti, mescolando in modo da amalgamare gli spaghetti al condimento.
  6. Impiattate e servite.
 

sabato 13 giugno 2015

Macarons


Buongiorno, per un battesimo mi hanno chiesto di preparare dei macarons, come abbellimento della tavola e così ho fatto, vedere la tavola colorata di questi dolcetti è una bella soddisfazione, vedere poi la faccia felice di tutti gli invitati mentre assaggiavano questi dolcetti, è stato una meraviglia. Prepararli non è affatto facile, ma con calma e pazienza, tutto si fà.

Buon appetito
Elena

Ingredienti:

Per i macarons:
  • 200 g farina di mandorle 
  • 6 albumi  
  • 100 g di zucchero semolato
  • 350 g zucchero a velo
  • 50 g farina 00 
  • Colorante alimentare (io ho usato il rose per crearne diverse sfumature)
 Per la farcitura: 

      Crema al caffè:
  • 1 tazzina di caffè
  • 100 g di cioccolato bianco
      Crema al cioccolato:
  •  100 g di cioccolato al latte o fondente
  • 20 ml di panna zuccherata

Preparazione:

Per i macaron:
  1. Montate gli albumi a neve ferma con lo zucchero semolato. Aggiungete poi a mano delicatamente lo zucchero a velo, poi la farina di mandorle e, in seguito, la farina 00; infine aggiungete il colorante scelto.
  2. Con una tasca da pasticcere, spremete dei piccoli mucchietti direttamente sulla teglia ricoperta di carta da forno e poiu lasciate riposare per circa un'oretta l'impasto.
  3. Infornateli a 155 gradi per circa 15/20 minuti.
Per le creme:
  1. Per la crema al caffè, sciogliete a bagnomaria il cioccolato e unite il caffè, fate poi raffreddare.
  2. Per la crema al cioccolato, sciogliete a bagnomaria il cioccolato con la panna, mescolate bene e fate raffreddare.
Composizione del dolce:
  1. Prendete un macaron, mettete sopra un po' di crema, e poi coprite con l'altro dischetto. Fate in questa maniera per tutti i macarons.

mercoledì 10 giugno 2015

Mini meringata al limone

Dopo un'altra assenza dal blog rieccomi e spero di non dover mancare ancora... oggi vi propongo un dolcetto per due, magari potete fare un regalino al vostro compagno/a, di certo ne sarà felice. Questo è un dolce buonissimo e goloso, semplice, ma di certo fa la sua bellissima figura. 
 
Buon appetito
Elena

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 albumi
  • 200 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 50 g di latte
  • 1/2 limone
  • 150 g di panna fresca

Preparazione:

  1. Montate a neve ben ferma gli albumi con 50 g di zucchero semolato, quando sono ben ferme, aggiungete altri 50 g di zucchero semolato mescolado delicatamente dal basso verso l'alto.
  2. Con una sacca da pasticcere con un movimento a spirale formate due dischi di meringa piccolini circa 11 cm, piu qualche meringa che poi verrà sbriciolata, fate seccare in forno per 3 ore a 90 gradi tenendo il forno semiaperto.
  3. Per la crema, montate i tuorli con lozucchero rimanente, unite il latte, il succo di mezzo limone e cuocete per 10 minuti a fuoco moderato. Lasciate raffreddare.
  4. Montate la di panna e unitela (non tutta) alla crema, delicatamente e mescolando dal basso verso l' alto. 
  5. Prendete un dischetto di meringa, mettete sopra la crema e coprite con il secondo disco di meringa, contornate con la panna montata rimasta e con pezzetti di meringa.

sabato 16 maggio 2015

Quiche con bietole alla veneziana e pomodorini


Rieccoci con il nostro appuntamento dell'Italia nel piatto, questa volta ci accupiamo di frutta e verdura IGP o della zona. Io ho scelto le bietole, proprio le bietole dell'orticello dei miei genitori ( un po' precoci visto il periodo, ma devo dire che sono buonissime).

Buon appetito
Elena

Ingredienti:

Per la base:
  • 200 g di farina
  • 1 uovo
  • 80 g di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai di acqua fredda
Per la farcitura:
  • 2 mazzetti di bietole
  • 1 spicchio d’aglio
  • peperoncino
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • 100 g di fontina 
  • Olio extravergine di oliva q. b.
  • Sale q.b.
  • Pomodorini

Preparazione:


Per la base:
  1. Unite la farina, il burro freddo e il sale, in un frullatore, mescolate il tutto per qualche secondo, poi versate il composto sabbioso ottenuto in una ciotola, dove unirete po l'uovo e l'acqua.
  2. Lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo, formate un panetto, avvolgetelo con la pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti.
 Per le bietole:
  1.  Lavate e  sbollentate le bietola in acqua bollente leggermente salata, poi scolatele.
  2.  In una padella, mettete un pò di olio e lo spicchio d’aglio schiacciato, fatelo imbiondire per qualche minuto, poi toglietelo e mettete le bietole, unite il peperoncino e completate la cottura. 
Composizione:
  1. Stendete il panetto e stenderlo in una sfoglia non troppo sottile e rivestite uno stampo imburrato, bucherellate la pasta con una forchetta e infornate a 180 gradi per circa 15 minuti.
  2. Sformate, distrubuite le biete sulla base, aggiungete il grana, la fontina a cubetti, spolverizzate con pan grattato e infine mettete qualche pomodorino.
  3. Infornate a 200 gradi per circa 20 minuti. 

mercoledì 13 maggio 2015

Cookies americani

Per la serata "bonsai" di mio marito con i suoi amici, ho preparto questi biscottoni americani, ossia i famosi cookies, anche se a dire la verità ne sono rimasti pochi, visto che prima è passato il mio ometto di casa... ho dovuto nasconderli perchè altrimenti avrebbe fatto tabula rasa!!

Buon appetito
Elena

 Ingredienti per circa 15 biscottoni:

  • 250 g di farina 00
  • 200 g di gocce di cioccolato fondente 
  • 1/2 cucchiaio di bicarbonato 
  • Essenza di limone 
  • 125 g di burro 
  • 125 g di zucchero di canna 
  • 125 g di zucchero bianco 
  • 1 uovo

Preparazione:

  1.  Setacciata la farina con il bicarbonato, unite il burro a pezzette, ammorbidito prima e mescolate.
  2. Unite poi l'uovo, entrambi gli zuccheri, l'aroma di vaniglia e infine le gocce di cioccolato fondente.
  3. Fate della palline, appiattitele leggermente e infornate a 180 gradi per circa 10/15 minuti.