martedì 22 novembre 2011

Ravioli al cioccolato con ripieno di amarene




Che bello, per oggi la nebbia ci ha lasciato, peccato però che non ci sia il sole!! Il tempo è un po' cupo, sembra un po' triste, forse rispecchia il mio stato d'animo di oggi, un po' scoraggiata dal lato lavorativo, ma mi consolo, c'è chi è messo peggio purtroppo, comunque sempre avanti che tutto passa, giusto??
Ecco la ricetta di oggi, un bacione

Elena


Ingredienti per 4 persone:



  1. Mescolate la farina, il sale, l'olio, le uova, e il cacao fino ad ottenere un impasto elastico; mettete l'impasto nella pellicola trasparentee e lasciateli in frigorifero per mezzora.
  2. Stendete la pasta (io ho fatto un pezzettino alla volta per motivi di spazio), mettete al centro 1 o 2 amarene e un po' del loro sughetto, chiudete con altra pasta e sigillate molto bene con la forchetta.
  3. Cuocete i ravioli in abbondante acqua per circa 8/10 minuti, scolateli e serviteli cosparsi di amarene e sughetto.

con questa ricvetta partecipo al contest di Dolce Jaclin:


Con questa ricetta partecipo al contest di Oggi pane e salame, domani...

Banner Pastilla sfida

28 commenti:

  1. che buoni questi ravioli:-) originali! passa da me che c'e' un giochino per te! baci

    RispondiElimina
  2. ma dai, un dolce che si cuoce e si serve come un primo piatto. idea originalissima, brava davvero!

    RispondiElimina
  3. Questi ravioli meritano di essere mangiati......

    RispondiElimina
  4. Si potesse vivere solo di cioccolato, questo sarebbe il mio primo preferito,complimentissimi

    RispondiElimina
  5. Ma che splendida idea... devono essere davvero squisiti questi ravioli dolci.
    Non abbatterti cara.

    RispondiElimina
  6. stupendo non avrei mai pensato a bolire dei ravioli dolci!!!!

    RispondiElimina
  7. Un dolce davvero originalissimo e speciale! Complimenti per l'originalità!

    RispondiElimina
  8. tutto passa cara..che gola questi ravioli!!bravissimaa

    RispondiElimina
  9. bravissima, sempre avanti e ne momenti tristi ci si può sempre consolare con queste tue prelibatezze. un bacione

    RispondiElimina
  10. Anch'io oggi giornata bruttina... avrei proprio bisogno dei tuoi raviolini! Brava, belli coccolosi. A presto, Babi

    RispondiElimina
  11. Che idea carina questa dei ravioli! Sono veramente stupita, anche perchè io amo le amarene.. Non c'è che dire sei proprio brava!
    a presto:*

    RispondiElimina
  12. che ravioli deliziosi! una ricetta davvero originale, anche per la cottura

    RispondiElimina
  13. Che belliiiiiiiiiiiiiiiiii, sono stragolosi, brava! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  14. Che accoppiata di sapori, complimenti!

    RispondiElimina
  15. Complimenti Elena, che golosissimi ravioli!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Chissà che buoni! Sai che non li ho mai provati al cioccolato? Me le segno! Ciao

    RispondiElimina
  17. ciao cara, se passi da me c'è una cosa simpatica per te...

    RispondiElimina
  18. Originale, elegante e sopratutto buono!!!

    RispondiElimina
  19. MOLTO INVITANTE QUESTO RISOTTO BUONA SERATA

    RispondiElimina
  20. particolarissimo questo piatto, sarei curiosa di provarlo! non parlarmi di lavoro che di rogne in questo periodo ce ne sono fin troppe...

    RispondiElimina
  21. Che golaaa!!! Questi ravioli!!! Brava!!! Se vuoi passar da me C'e il mio primo BLOGCANDY!! Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  22. una ricetta molto originale e golosa , complimenti! un abbraccio
    ciao Reby

    RispondiElimina
  23. che goduria,qui'da te trovo sempre delle particolarita' bravissima ma tanto lo sai!!! ;-)))

    RispondiElimina
  24. Miiiiii questa poi è spettacolare! Mi immagino al primo morso che sorpresa ^_^ mi piace e inserisco con molto piacere per la sfida, chissà cosa mi proporrai come seconda opzione ;) non vedo l'ora!!!
    Buon fine settimana
    Sonia

    RispondiElimina
  25. che originali, bravissima! Felice weekend cara, un bacione, a presto!

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi riepie il cuore di gioia ...