venerdì 6 settembre 2013

Cotolette di soia

Ciaoooooooooooooooooooooo rieccomi dopo una lunga assenza, scusate ma quest'anno il lavoro mi sta mettendo davvero in crisi esistenziale e la voglia di cucinare e di stare al computer è purtroppo, ma ora cercherò di riprendere la mia vita in mano e andare avanti!!!! 
In questo periodo ho abbandonato molto la carne e mi sono lanciata un po' più sulla cucina vegana e guardate cosa vi propongo oggi...

Buon appetito
Elena


Ingredienti per 8 cotolette:
  • 250 g di soia
  • 2 patate
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di fecola
  • 1/2 cipolla
  • Acqua
  • Pangrattato
  • Sale integrale Gemma di mare
Preparazione:
  1. Fate ammolare la soia per 1 giorno intero, scolatela, sciacquatela e cuocetela per 3/4 ore con abbondante acqua; a cottura quasi ultimata aggiungete le patate. Scolate il tutto e lasciate raffreddare.
  2. Una volta raffreddato l'impasto, unite la cipolla e lascio e frullate il tutto aggiungendo un po' di acqua.
  3. Unite poi il pangrattato, la fecola e il sale e formate le bistecche.
  4. Cuocete in forno a 220 gradi per circa 15 minuti.

17 commenti:

  1. Ho a casa delle cottolette di soja disidratate proverò a farle secondo le tue indicazioni anche se non è lo stesso prodotto. Ciaooo buon we.

    RispondiElimina
  2. Buonissime..
    Brava!!
    Un abbraccio e buon fine settimana.
    Inco

    RispondiElimina
  3. questa ricettina la provero' sicuramente,ma cerchero' di velocizzare usando la soia in scatola!!

    RispondiElimina
  4. Bentornata Ely <3
    Mi piace questo esperimento Veg, complimenti devono essere squisite ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
  5. queste le provo, grazie Elena!!!

    RispondiElimina
  6. devono essere appetitose, e del tutto naturali, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. che dire, fai solo bene ad abbandonare la carne, anche io sto cercando di limitarne l'uso...a parte la ricetta del regionale di questo mese....

    RispondiElimina
  8. sono così invitanti ma non posso mangiare la soia! mannaia! che pensi se le faccio con qualcos'altro? cosa mi indichi?

    RispondiElimina
  9. Eh fai benissimo ad abbandonare la carne quasi del tutto, la cucina vegetariana ha moltissimi piatti deliziosi a disposizione!!
    E quella vegana delle volte sorprende davvero, come in questo caso!
    Sembrano buonissime e sfido chiunque a dire che non sono buoni!!
    un bacioneee

    RispondiElimina
  10. ha un aspetto invitante!!
    grazie per la condivisione

    RispondiElimina
  11. Grande blog, verrò di nuovo qui!
    La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

    RispondiElimina
  12. Ciao, complimenti per queste cotolette, sembrano ottime e a volte la cucina veg ci stupisce tanto.
    Io sono nuova, ho aperto il mio blog da pochissimi giorni quindi è in fase di aggiornamento ma mi farebbe molto piacere averti tra i miei contatti e riceve i tuoi commenti.
    Ti metto il link

    http://lacambusadidalila.blogspot.it/p/mi-presento.html

    RispondiElimina

Ogni vostro commento mi riepie il cuore di gioia ...